FAQ - Dietidea

Dietidea ha controindicazioni?

Dietidea non ha particolari controindicazioni. È adatta a tutte le persone adulte in buona salute che vogliono rimettersi in forma, ma che pretendono la garanzia nella qualità dei prodotti offerti e vogliono migliorare il proprio benessere psico-fisico.

NON è adatta a:

·      persone con IMC < 20 per le donne

·      persone con IMC < 20 per gli uomini

·      donne in gravidanza

·      donne in allattamento

·      età inferiore a 18 anni e superiore a 75 anni

·      allergie a frutta secca a guscio noci,nocciole, mandorle, pistacchi

·      allergie alla soia

·      allergie al sesamo

·      allergie al sedano

·      celiaci

·      Disturbi del Comportamento Alimentare

·      patologie in atto

In caso di dubbi prima di iniziare la dieta, suggeriamo di rivolgersi al proprio medico. Per qualunque chiarimento, prima, durante o dopo la dieta, puoi contattare la nostra nutrizionista accedendo all'area riservata In Linea Con Te.

Dove posso acquistare il Kit Dietidea?

Il kit è disponibile sul nostro sito ufficiale dietidea.com.

Devo consultare il medico prima di usare il kit?

In caso di dubbi prima di iniziare la dieta, suggeriamo di rivolgersi al proprio medico. Per qualunque chiarimento, prima, durante o dopo la dieta, puoi contattare la nostra nutrizionista accedendo all'area riservata In Linea Con Te.

Ci si può sentire stanchi facendo la dieta?

Il corpo deve abituarsi al nuovo regime dietetico, pertanto i primi 2 giorni potrebbe insorgere un senso di stanchezza e affaticamento, ma è normale. Se svolgete attività fisica intensa a livello agonistico dovrete parlare col vostro preparatore atletico ed il vostro nutrizionista/dietologo prima di intraprendere qualsiasi percorso ipocalorico.

Devo usare il kit per sempre per mantenere il peso?

No. E’ importante seguire per almeno 1-2 settimane la dieta di mantenimento ed i suggerimenti. Inoltre cercare di mantenere alcune delle buone abitudini che hai seguito facendo la dieta (bere tisane, non usare zucchero ecc.)

Dimagrisco subito?

Ricorda che perdere peso troppo velocemente non va bene perché il nostro organismo viene sottoposto a uno stress troppo forte. La perdita di peso veloce di solito è accompagnata da una rapida ripresa dei chili persi. Di conseguenza, non promettiamo perdite di peso in tempi brevi per non ingenerare attese sbagliate, ma anche per non indurre comportamenti scorretti.

Se faccio sport posso farla ugualmente?

Il kit è adatto a tutte le persone che svolgono un’attività fisica amatoriale. I risultati della dieta sono addirittura migliori se viene svolta una moderata attività fisica (almeno150 minuti alla settimana). Se svolgete attività fisica intensa a livello agonistico dovrete parlare col vostro preparatore atletico ed il vostro nutrizionista/dietologo prima di intraprendere qualsiasi percorso ipocalorico.

Quanti chili perdo a settimana?

La perdita di peso è soggettiva e multi fattoriale. Può variare in funzione della quantità di kg in sovrappeso,del metabolismo e della attività fisica, e da altri fattori.

Per quanto tempo posso fare la dieta?

Questa dieta garantisce il giusto apporto di macro e micronutrienti. Il nostro consiglio è di seguire la nostra dieta al massimo 2volte al mese, e di ripeterla in funzione del vostro stato di salute e del vostro peso.  Una volta conclusa la dieta,raccomandiamo di seguire, per almeno una settimana, la dieta di mantenimento che trovate all’interno del libro del Prof. Sorrentino. In questo modo ottimizzerete i risultati raggiunti. E’ molto importante che vengano seguite scrupolosamente le indicazioni che trovi all’interno del menù.

Quanto posso bere?

E’ bene bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno, preferibilmente non gasata per evitare uno sgradevole senso di gonfiore. Le nostre tisane sono pensate per aiutarti a raggiungere più facilmente questo obiettivo.

Se ho fame cosa posso mangiare?

Puoi aggiungere della verdura come finocchi, sedano, carote, pomodorini NON conditi.

Se non mi piace un prodotto come posso sostituirlo?

Sarebbe bene non modificare il programma dietetico perché bilanciato nei nutrienti e studiato per garantirne un apporto corretto. Se proprio vuoi cambiare un alimento contatta la nostra nutrizionista  all’indirizzo email inlineaconte@dietidea.com: ti suggerirà una sostituzione adeguata e di tuo gradimento.


Ho sgarrato, cosa posso fare per rimmediare?

Puoi bilanciare con una insalata condita con i condimenti presenti nella scatola del giorno di competenza. Ti consigliamo comunque di non perseverare e di attenerti a quanto prescritto dalla dieta, diversamente rischi di vanificare  i tuoi sacrifici e di compromettere il risultato della stessa. Se vuoi ricevere una risposta più puntuale, su misura per te, contatta la nostra nutrizionista all'indirizzo inlineaconte@dietidea.com.

Sono obbligato a mangiare tutti gli alimenti presenti nel kit?

Sì, sarebbe meglio perché ogni giorno è studiato in modo specifico per garantirti il corretto apporto di nutrienti, nel rispetto delle Linee Guida per una Sana Alimentazione.

Si possono aggiungere i sottaceti?

Sì, in quantità limitata e non tutti i giorni.

Sono celiaco, posso fare la dieta?

No, questa dieta è adatta solamente a persone che hanno una sensibilità al glutine non celiaca.

Il pasto libero è davvero libero?

No. Nel giorno 7 è previsto un pasto libero, per il quale potrete scegliere tra le alternative che vi suggeriamo nel menù.

Posso bere il caffè?

Sarebbe meglio limitarne la assunzione di caffè a un massimo di due tazzine al giorno, ma sempre senza zucchero Se non vi piace il caffè amaro, usate un dolcificante naturale, come la Stevia.

Posso aggiungere sale ai piatti?

Se utilizzato in quantità eccessiva, il sale non fa bene all’organismo. Gli alimenti che sono all’interno del kit ne contengono la quantità corretta. Puoi aggiungerlo solamente alle verdure, ma in quantità limitata. Ricordati che il sale, tra le altre cose,aumenta la ritenzione idrica e quindi non ti aiuta a “sgonfiarti”.

Posso bere vino?

No, se vuoi avere un buon risultato in 7 giorni devi assolutamente evitare la assunzione di alcolici.

In quale giorno della settimana dovrei iniziare la dieta?

E’ indifferente quale giorno della settimana Ti suggeriamo di iniziarla di lunedì se vuoi fare il tuo pasto libero in famiglia o con gli amici la domenica, oppure di iniziarla la domenica se vuoi fare il tuo pasto libero il sabato!

Sono stressata e molto impegnata, posso fare anche io questa dieta?

Sì perché questa dieta può essere seguita con facilità in qualsiasi situazione, anche al lavoro o in viaggio. Tutti i pasti sono confezionati in pratiche monodose, sono facili da preparare e pronti in pochissimi minuti

Gli integratori aiutano davvero

Orofilla è un integratore a base di clorofilla: contiene preziose proprietà antiossidanti e depuranti, e aumenta le difese immunitarie. Bisogna assumere una compressa al giorno durante la colazione.

Oroslim va consumato 15 minuti prima del pranzo e della cena, versando il contenuto della bustina in un bicchiere abbondante di acqua. La sua composizione innovativa è stata è stata studiata specificatamente per trarre il massimo beneficio dall’azione sinergica di principi attivi, vitamine, nutrienti, fitonutrienti e antiossidanti capaci di restituire benessere, salute e un sano equilibrio ad un organismo stanco o stressato.

All’interno del programma dietetico che proponiamo sono strumentali alla buona riuscita del programma dietetico.

Come mai in questa dieta ci sono i carboidrati che tutti dicono di evitare?

Recenti studi suggeriscono che i carboidrati sono fondamentali per un buon funzionamento del nostro corpo.Le ragioni sono biochimiche: la pasta, il riso e affini, nonostante il significativo contenuto calorico, predispongono molto meno al sovrappeso rispetto a proteine e grassi. Questo perché il corpo li smaltisce molto rapidamente, e, in presenza di bassi apporti di altri nutrienti, le calorie immesse vengono facilmente disperse sotto forma di calore anziché essere accumulate. Per questo in una dieta equilibrata i carboidrati dovrebbero essere il primo tra i nutrienti da assumere quotidianamente. Secondo i valori indicati delle linee guida per una sana e corretta alimentazione, infatti, i carboidrati devono rappresentare tra il 45-60% dell’energia giornaliera.